Domande frequenti

Le domande più frequenti poste ai dentisti di E.P. Dental

Di seguito Vi elenchiamo alcune delle domande più frequenti poste ai dentisti di E.P. Dental, inerenti materie come la chirurgia orale, l'implantologia dentale, la corretta igiene orale, ortodonzia etc.

Le setole devono essere integre, di pari lunghezza e perfettamente dritte. Non appena perde queste caratteristiche di integrità e funzionalità lo spazzolino va cambiato. Con l'uso, infatti, si consuma e si deforma.

La possibilità di riabilitare una zona edentula senza compromettere l'integrità dei denti adiacenti.

Le cause possono essere molteplici, tuttavia la cattiva igiene orale, il fumo, una alimentazione non equilibrata, possono avere delle conseguenze determinanti nella presenza di alitosi.

Un impianto dentale è una vite in titanio biocompatibile che, inserita nell'osso, si integra a quest'ultimo diventando una radice dentaria artificiale. Su questa radice è poi possibile inserire una corona protesica in sostituzione al dente mancante.

Si consiglia di effettuare una seduta di igiene orale ogni 6 mesi, tesa ad effettuare anche un controllo della salute della bocca.

No, perché il materiale prevalentemente utilizzato nell'implantologia dentale moderna è il titanio "commercialmente puro", ovvero un materiale assolutamente biocompatibile.

No. Lo sbiancamento dentale professionale effettuato da personale qualificato non arreca danni ai denti.

La durata di un impianto dentale dipende da tanti fattori legati alle abitudini dell'individuo quali l'igiene, il fumo, le malattie preesistenti, ma anche a fattori quali la protesi sovrastante, la qualità dei materiali utilizzati.